Crea sito
Passo Lusia - Passo Costalunga

Il passo Lusia collega Moena a Bellamonte in val Travignolo sulla statale che congiunge Predazzo al passo Rolle.
La salita molto nota tra i bikers perch la salita caratteristica della Val di Fassa Bike, gi Rampilonga, anche se in realt viene percorsa per met, poi si devia a destra verso le Cune 2206m e di qui si scende appunto al passo Lusia che viene affrontato in discesa fino al rifugio La Rezila, di qui si devia destra verso Malga Colvere per il proseguimento del percorso.
Abbiamo affrontato con le nostre MTB la salita il giorno prima della val di Fassa Bike, quindi partenza dal centro di Moena e di qui abbiamo seguito la stradina che dapprima asfaltata, poi sterrata raggiunge in 1,3 km la strada del passo San Pellegrino (1302m).
Attraversata la strada si imbocca di fronte la strada per il Lusia , subito la pendenza molto elevata, circa il 15%, per alcune centinaia di metri il fondo asfaltato, poi diventa sterrato anche se decisamente buono: per intenderci sicuramente migliore di quello del colle delle Finestre.
Si incrociano pochi fuoristrada , per il resto solo biker che stanno provando il percorso, si sale sempre all'ombra del fitto bosco di abeti, la pendenza si mantiene molto elevata , ignoriamo il bv per le Cune e proseguiamo fino al rifugio La Rezila 1760, qui la pendenza scende per circa 800 metri al 12 % e consente un minimo di respiro, poi risale e di nuovo al 15 %, con punte del 18% in corrispondenza dell'ultimo tornante, poi infine si giunge al passo 6,2km ( 2055 m).
Il panorama ampio e spazia sulla discesa dalle Cune, il Catinaccio a Nord e parzialmente sulle Pale di San Martino a Est, il rifugio Lusia situato sul passo al momento (settembre 2010 ) chiuso per lavori, percui l'unico usufruibile aperto La Rezila.
La salita stata molto impegnativa ,teoricamente percorribile anche in BDC, purch le condizioni della strada rimangano immutate e si sia in grado di superare queste pendenze rimanendo sempre in sella, cosa a mio parere riservata a pochi e comunque c' poi da affrontare la discesa che sullo sterrato senpte problematica.

Galleria Foto