Crea sito

Passo Campogrosso 1464 m


ll valico collega Recoaro Terme alla Vallarsa: siamo nelle Piccole Dolomiti vicentine e più precisamente il passo é situato fra il gruppo del Carega a Sud e il gruppo del Sengio Alto a nord con la cima della Sisilla 1621m che sovrasta il passo.
La salita é lunga in tutto 12 km con un dislivello di 1019 metri, ma nel tratto fra la località di Giorgetti e il rifugio Guriolo, in 10,1 km il dislivello superato è di 914 metri con una pendenza del 9,1% medio per cui i dati si commentano da soli.
Da Recoaro Terme (445m), dopo un primo breve tratto agevole si comincia a salire con pendenze impegnative, si superano le frazioni di Frizzi (km 1,8 -543m) e Merendaore (716m).
La strada é piuttosto stretta, ben tenuta, ma la pendenza non concede tregue e si mentiene prevalentemente attorno al 9%, salvo una breve tregua al km 6, si affrontano diversi tornanti con i quali si guadagna faticosamente quota, si passa davanti al rifugio La Guardia, al km 10,5 circa si incontrano due brevi gallerie scavate nella roccia che non rappresentano un gran problema, 500 metri prima del valico si lascia a destra una strada per il passo Pian delle Fugazze, si prosegue ancora e in breve si giunge al rifugio Campogrosso "Toni Guriolo" (km 11,9 - 1457m), quindi ancora 300metri di falsopiano per arrivare al passo a quota 1464 metri.
Per il ritorno, volendo fare un itinerario circolare, anzichè proseguire direttamente per Pian delle Fugazze, ho scelto di prendere la strada prima lasciata che passa per l'ossario del Pasubio e poi al termine della discesa fare l'agevole passo Xon per ritornare a Recoaro Terme.

Galleria Foto
(Clicca sulla foto)



Ingrandisci la mappa

Route 2.903.078 - powered by www.bikemap.net