Crea sito

Rifugio Cornisello 2120 m - Passo Campo Carlo Magno 1682 m

Queste due salite sono situate in val Rendena e val Nambrone nell'incomparabile ambiente delle Dolomiti di Brenta e delle cime innevate dell'Adamello - Presanella.
Trovandomi nell'estate del 2004 in vacanza con la famiglia a Madonna di Campiglio ho noleggiato una Mtb front per affrontare queste due salite evitando in parte, grazie alla mtb, la trafficata statale per Madonna di Campiglio per percorrere la vecchia statale sterrata che da Sant'Antonio Mavignone risale la valle fino a poco prima di Campiglio.
In BDC al rifugio Cornisello si può arrivare ugualmente senza particolari problemi percorrendo gli ultimi 500 m sterrati , mentre ovviamente per il Campo Carlo Magno si prende la statale con l'accortezza di evitare il nuovo tunnel che by-passa Madonna di Campiglio per attraversare il paese: ne vale decisamente la pena!
Da Madonna di Campiglio sono sceso lungo la statale fino al bivio per la Val Nambrone e i Laghi di Cornisello (1083 m): i primi 2 km di salita sono piuttosto impegnativi fino a quando si arriva ad un tratto più agevole che termina al rifugio Nambrone (1355m km 2,7 dal bv), si supera il torrente e inizia il lungo tratto che ad una pendenza media superiore all''8% conduce al rifugio Cornisello.
Si sale in mezzo al bosco in una strada poco trafficata ma che all'epoca presentava un asfalto in alcuni tratti danneggiato, si affrontano vari tornanti, in alcuni momenti si aprono bellissimi scorci panoramici sulle Dolomiti di Brenta. Dopo aver superato una bella cascata si affronta l'ultimo impegnativo tratto e al temine dell'asfalto non resta che percorrere circa 500 metri di buon sterrato per arrivare al rifugio Cornisello (km 14 dal bv - 2120m) da dove si gode uno splendido panorama delle Dolomiti di Brenta.
Ridisceso a valle sono risalito fino a Sant'Antonio Mavignola (1123 m), qui si gira a destra verso Val Brenta e Val d'Agola, direzione da seguire per qualche centinaio di metri sino ad un bivio dove si deve prendere a destra su sterrata che sale senza particolari strappi per circa 3 km fino a quando al primo cartello della celebre località turistica ci si riallaccia alla statale e in breve si è nel centro di Madonna di Campiglio attorniati dallo spettacolo delle Dolomiti di Brenta.
Usciti dal paese si devono ancora percorrere 2,5 km abbastanza impegnativi per arrivare al passo Campo Carlo Magno da dove partono vari impianti di risalita ed anche una sterrata che consente di raggiungerre il il passo Grostè, ma dato l'affaticamento ho rimandato ad altra occasione tale meta...
(L'altimetria del Campo Carlo Magno é quella della strada vecchia).

Foto