Crea sito

Passo delle Erbe 1987 m
( Wurzjoch)

Il Passo delle Erbe collega la Val Badia con la valle dell'Isarco: esso di fatto é raggiungibile da 3 versanti dalla valle Isarco e da due versanti dalla val Badia,questi ultimi sono pił brevi ma presentano delle pendenze pił impegnative.
Il caso vuole che da entambe le vallate i vari e versanti si riuniscano in uno unico prima del passo. Partendo da Bressanone, superato il ponte sull'Isarco, si seguono le indicazioni per Plose e Eores, si percorrono 500 metri in piano prima che inizi effettivamente la salita sulla comoda strada provinciale che sale regolarmente fra prati e boschi fino a Sant'Andrea ( 6,6 km - 962 m), quindi proseguendo sempre con una pendenza attorno al 7 %, ad un cero punto la visuale si apre verso lo splendido gruppo dplomitico delle Odle, quindi si arriva prima a Eores (13,8 km - 1503 m), poi si giunge a Plancios 1693 (16,5 km - 1696 m).
Qui termina la prima parte della salita, si deve girare a destra in discesa per scendere a valicare un torrente ad un ponticello (km 19,2 - 1577 m), si riprende a salire e si arriva al bivio con la strada che sale da Funes (km 22 - 1735 m) si va a destra e si arriva al passo Eores (km 24,9 - 1866 m), si scende di nuovo fino all'incrocio con la strada che proviene da Luson (km 27,2 - 1795 m),
Ora manca l'ultimo tratto abbastanza impegnativo , si sale nel bosco prima di arrivare al pianoro dove é situato il passo (km 30,5 - 1987 m) dominato dall'imponente gruppo dolomitico Sass Putia; vi sorge anche un accogliente rifugio.

Galleria Foto