Crea sito

Grappa da Seren 1738 m


Fra le strade che salgono alla Cima Grappa una delle più impegnative è quella che salendo da Nord dal paese di Seren percorre la valle Stizzon per immettersi al Forcelletto nella provinciale (ex Statale) Cadorna che va lasciata poi per giungere alla meta finale
La pendenza media é del 5,6% circa per la presenza di tratti in falsopiano o in lieve discesa ma ciò non deve trarre in inganno, direi che qui gli amanti delle pendenze estreme trovano pane per i loro denti, come vedremo bisogna essere adeguatamente preparati e disporre di rapporti adatti per superare le pendenze estreme dopo la frazione di Pian della Chiesa, altrimenti ci si dovrà rassegnare a mettere il piede a terra e fare la parte più impegnativa a piedi....
Dalla strada per Feltre si arriva in breve a Caupo e al bivio per Seren che si può considerare l'inizio della salita (km 0 - 329 m), si lascia la Cadorna e a sinistra si prosegue, ragiiuntar Seren segue una breve discesa e poi quasi in piano ci si inoltra lungo la valle Stizzon fino al km 7,7 , qui si attraversa il torrente Stizzon, la pendenza sale al 7-8% e dopo alcuni tornanti si raggiunge Pian della Chiesa (km 9 - 587 m). Qui dopo uno stretto tornante a sinistra inizia un nuovo tratto facile prima dell'inferno ...., la strada in discrete condizioni si restringe e arrivati a quota 641 circa la pendenza aumenta bruscamente, si percorre un km al 12 % ma non è che l'antipasto di tratto successivo, si sale con pendenza molto elevata fino ad un tratto di circa 400 metri circa con pendenze attorno al 20%, sono tentato di mettere il piede a terra, zig-zagando e rischiando lo stallo riesco a proseguire ma mentre sto pensando di fermarmi un ciclista fermo mi dice che ce n'é ancora per 50 metri, facendo ricorso alle energie rimaste riesco a proseguire, la pendenza scende a un 10-11% che sembra facile rispetto al tratto precedente, poi arrivato ad un ampio tornante per fortuna arriva una una breve discesa prima di un altro tratto impegnativo che termina a Pian de Saiael 1226 m.
Ora si esce dal bosco e si arriva nella valle delle Bocchette caratterizzata da malghe e ampi pascoli, lasciato il bivio per il rifugio Bocchette (1303 m) si deve risalire verso il Forcelletto 1391 m dove si incrocia la strada Cadorna che avevamo lasciato prima, si prosegue a salire fino a quota 1619 m poi si scende verso il rifugio Scarpon e poco dopo si arriva al bivio per per Cima Grappa (km 1546 m); in circa 2 km si raggiunge il Sacrario dei caduti della prima guerra mondiale, si contorna Rifugio Bassano per concludere la scalata nel parcheggio sovrastante a quota 1738 m, oltre non si può andare volendo rispettare la segnaletica stradale.



Ingrandisci la mappa