Crea sito
Colle della Lombarda 2351 m

Il colle della Lombarda collega la valle Stura alla valle francese della Tinee: complessivamente la salita misura 21,4 km e supera un dislivello di 1476m con una pendenza media di poco inferiore al 7%.
Dal versante italiano la strada percorre il vallone di Sant'Anna in cui gli interventi dell'uomo sono stati molto ridotti, pertanto l'ambiente si conservato quasi intatto. Questa salita Ú stata percorsa nel Tour del 2008 nella tappa che, dopo aver scalato anche la Bonette, che si concludeva a Jausiers: chi ha gambe e allenamento potrebbe compiere un impegnativo giro ad anello comprendendo le due salite ed anche la Maddalena per un totale di 165 km e circa 4500 m di dislivello.
Partiti da Vinadio si percorre la statale per il colle della Maddalena e dopo 1 km si devia a sinistra( 875m), si scende ad attrtaversare il torrente Stura, si raggiunge l'abitato di Pratolungo (904m) e dopo il paese si affrontano 12 ripidi e stretti tornanti fino ad entrare nel vallone di Sant'Anna nei pressi localitÓ PuÓ (1048m), da qui si risale la destra orografica del torrente dapprima in mezzo al bosco , poi anche a pascoli costellati da alberi isolati,l'ombra comunque non manca, la salita Ú impegnativa, la sede stradale Ú stretta.
Si passa dall'altra parte della valle e si arriva al rifugio Baraccone 1535m)si affrontano poco dopo altri 4 impegnativi tornanti, poi la pendenza diminuissce e dopo un lungo falsopiano si attraversa il torrente e si affrontano altri 3 ripidi tornanti, poi di nuovo la pendenza diminuisce fino ad arrivare all'incrocio (1830 m), dove proseguendo si percorre la ripida strada asfaltata che in 2,4 Km conduce al Santuario di Sant'Anna (2010m), situato in splendida posizione sul lato nord-occidentale della valle.
Per il colle si gira a sinistra con pendenze attorno al 7-8%, si superano ancora 3 tornanti impegnativi in mezzo al bosco che poco dopo finisce e da qui inizia un lungo tratto senza pi¨ tornanti in un paesaggio d'alta montagna fra prati e pascoli, si arriva al laghetto dý Orgials (2243m ),poi la pendenza gradualmente diminuisce e l'ultimo tratto nel complesso Ú abbastanza agevole. In prossimitÓ del colle sono presenti varie fortificazioni della seconda guerra mondiale quando esso era interamente in territorio italiano.

Galleria Foto



Ingrandisci la mappa

Route 2.898.343 - powered by www.bikemap.net