Crea sito

Passo Novena 2478 m

Da Airolo, seguendo le indicazioni, comincio a risalire la valle di Bedretto, il primo tratto é caratterizzato da pendenze attorno al 4%, arrivato al paesino di Fontana 1281 m (km 4,1) comincia un falsopiano che durerà fino a un primo ponte sul Ticino 1340 m ( km 7,7), si prosegue ancora il lieve salita fino al bivio per Bedretto 1385 m ( km 9), dove si può collocare l'inizio della parte più impegnativa della salita, infatti si pedala agevolmente fino a un secondo ponte sul Ticino , dopo il quale segue un tratto di 600 m al 9% circa che é il biglietto da visita di questa salita cioé un susseguirsi di tratti impegnativi al 8-9% e tratti, di solito brevi, più agevoli.
Si arriva quindi al bivio Ronco 1477 m ( km 10,3 ), cui segue un tratto più agevole di oltre un km, quindi nuovo tratto impegnativo fino all'Acqua 1614 m ( km 13,4) dove si trova un albergo ristorante . Breve tratto di riposo e si ricomincia a salire in modo deciso un lungo tratto senza tornanti, il percorso é decisamente esposto al Sole, il traffico dei motociclisti é abbastanza fastidioso (siamo in Agosto), il caldo, nonostante la quota, si fa sentire e finisco rapidamente la disponibilità di acqua per cui mi devo fermare ad una fonte nei pressi di un fabbricato in legno 1904 m dove sono fermi altri ciclisti.

Li saluto e riprendo a salire, l'impegno é decisamente maggiore rispetto alle attese , probabilmente oltre alla pendenza pago le fatiche della precedente scalata (il San Gottardo) e le fatiche del giorno precedente in cui ho scalato Susten e Furka.
Per quasi 9 km la pendenza si mantiene piuttosto impegnativa, infatti in 8,7 km si supera un dislivello di 719m con una pendenza media dell'8,2 % , supero alcuni cicloturisti che procedono molto lentamente e finalmente in corrispondenza degli ultimi 4 tornanti, a 2 km dalla vetta, la pendenza si addolcisce e posso raggiungere senza ulteriori affanni il passo. In prossimità del passo vi é un splendido laghetto alpino e il rifugio omonimo da dove si può godere una spettacolare vista sulle Alpi Bernesi con in bella evidenza la piramide del Finsteraarhorn 4274 m molto simile al Cervino, sono visibile altre cime innevate e ghiacciai, alla immediata sinistra si può ammirare il ghiacciaio del Gries.






Ingrandisci la mappa

Route 2.900.289 - powered by www.bikemap.net