Crea sito
Passo del Rombo 2491 m

Il Passo del Rombo 2491 m collega la val Passiria alla valle austriaca dell'Otzal, una salita lunga 29,5 km per un dislivello di 1803 m, quindi la pendenza media di poco superiore al 6% , ma influenzata da un tratto intermedio di circa 4 km in falsopiano.
Questa salita l'ultima salita della Radmarathon, la famosa e durissima gran fondo che parte e arriva a Solden, mentre nel Giro stata affrontata una sola volta nel 1988. La strada nei fine settimana estivi pu essere piuttosto trafficata, mentre negli altro giorni lo di meno, la sede stradale sufficientemente ampia in alcuni tratti, in altri invece pi ristretta, il fondo stradale abbastanza ben tenuto.
Essa rimane chiusa al traffico per tutto il periodo invernale e buona parte della primavera, in ogni caso bene informarsi sulle condizioni meteo che in quota potrebbero creare non pochi problemi anche nella stagione estiva.
La salita inizia da San Leonardo in Passiria (688 m), lasciato a destra la strada per il Passo di Monte Giovo, si sale abbastanza agevolmente fino a Moso in Passiria (km 7 - 1016 slm), qui inizia un tratto pi impegnativo, si superano vari tornanti e si giunge il bivio per Corvara ( km 12 - 1441m), si continua a salire per altri 3 km fino al km 15 a quota 1666.
Qui inizia un tratto di 4 km in falsopiano che consente di recuperare le forze, ma la vista di fronte a chi sale della sequenza di tornanti che si dovranno affrontare incute un certo timore. Si supera il torrente Passirio(km 16 - 1736m), esi iniziano gli ultimi 9 km ,la salita riprende e si arriva in breve alla sbarra che regola il traffico in corrispondenza del Gastof Hochfirst, le pendenze diventano impegnative con lunghi tratti al 9-10%, il panorama si apre verso il ghiacciaio del monte Principe, nel parco naturale della Giogaia di Tessa, si susseguono vari tornanti, la fatica comincia a farsi sentire.
A 3 km dalla vetta incontro una prima galleria buia, per fortuna in piano, che affronto con attenzione, ne seguono altre due pi brevi, facilmente superabili , si prosegue in lieve pendenza, poi dopo una breve rampa arrivo al passo a 2491 m secondo l'atlante del Touring, anche se i cartelli indicano 2509 m. Poco dopo in territorio austriaco situato un rifugio utile per ristorarsi. La strada in territorio austriaco a pedaggio per i veicoli motorizzati: il casello posto circa a met della discesa. Da questo versante la salita meno impegnativa, anche se bisogna tenere conto di una discesa intermedia in cui si perdono circa 140 m di quota.

Galleria Foto






Ingrandisci la mappa

Route 2.902.185 - powered by www.bikemap.net