Crea sito

Monte Trebbio 565 m

Il monte Trebbio é la salita storica del Giro di Romagna (quando si disputa!), certo oggi questa salita può mettere in difficoltà un cicloturista poco preparato, ma non certo i navigati professionisti.
Negli ultimi anni é stato percorso più volte dal Giro, l'ultima delle quali nel 2015, inoltre nel 1978 é stata sede di arrivo in occasione dell'inaugurazione del monumento al ciclista tuttora presente in cima al passo. Da Dovadola la salita misura 6,3 km piuttosto irregolari poichè due tratti agevoli suddividono di fatto la salita in tre tronconi il primo dei quali é circa 1,5km con pendenze impegnativa, un secondo tratto di circa 1 km termina nei pressi della chiesa di Santo Stefano ed infine gli ultimi 800 metri, anche questi in doppia cifra, fino al valico a quota 565m.
Da Modigliana, appena lasciato il paese, la salita si fa impegnativa con pendenze in alcuni tratti anche del 12-13% (alcuni cartelli segnalano il 17 % che mi sembra eccessivo), si prosegue con ampi scorci panoramici sul paese, la salita é continua, si supera il bivio per San Cassiano fino a quando al km 4 la salita diventa meno impegnativa; fino a questo punto la pendenza รจ dell'8%, non male.
Ora si prosegue agevolmente fino ad arrivare al al bivio per Santa Lucia (di qui hanno presso i ciclisti del Giro nel 2003 e nel 2009 per valicare a quota 588 e proseguire per l'arrivo a Faenza), si prosegue sulla provinciale ed in breve si giunge al passo. Qui sosta d'obbligo per visitare il monumento al ciclista e per godere degli ampi panorami verso le vallate limitrofe e il crinale appenninico.

Galleria Foto


Inizio salita dalla Statale 67 nei pressi di Dovadola
























Monumento al ciclista







Km 3,5 di salita












Inizio salita da Modigliana