Crea sito

Valgrisenche 1976 m

La Valgrisenche é una laterale meridionale della Valle D’Aosta, la strada regionale 25 la risale fino ai 1976 metri del punto panoramico di Pra Tesla sopra al lago di Beauregard originato dalla diga che sbarra il corso del torrente Dora di Valgrisenche, la strada termina poco più avanti in corrispondenza del villaggio di Usellieres a quota 1763 m.
Le condizioni dell'asfalto sono buone nella prima parte, leggermente peggiori nella successiva con lavori di sistemazione di una frana dopo Cere (estate 2018), si devono sempre ignorare bivi laterali seguendo le indicazioni per Valgrisenche e poi per Bonne . La salita presenta come vedremo una prima parte più impegnativa rispetto ad una seconda decisamente meno ostica; la presenza di gallerie, anche abbastanza lunghe , consiglia almeno il fanale posteriore onde evitare spiacevoli inconvenienti, il traffico risulta limitato nelle giornate infrasettimanale, mentre ovviamente é più rilevante nei weekend.
Da Arvier alla rotonda si lascia la statale 26 per prendere la regionale 25 quasi in piano si arriva al ponte sulla Dora di Valgrisenche (741 m), si entra a Leverogne e lasciata una deviazione per Courmayeur si comincia a salire affrontando una spettacolare serie di tornanti prima giungere a Rochefort (853 m) dominato dal santuario dedicato alla Madonna Ausiliatrice, si prosegue sul lato sinistro della valle, la pendenza é sempre impegnativa, si arriva ad una galleria in curva (km 3,9 -1075 m) , lunga circa 600 metri questa è illuminata ma essendo in salita richiede un certo tempo per percorrerla, all'uscita si continua a salire per vari km a mezza costa con alte pareti rocciose dalle quali ogni tanto scende a cascata un torrentello, giunti al Moulin de Roset (km 9,2 -1511 m) termina questa lunga prima parte della salita che presenta una pendenza media dell'8,4%, ora fino a Valgrisenche inizia un lungo tratto caratterizzato quasi subito da una nuova galleria leggermente in curva, di 370 metri circa, poi da falsopiani anche in lieve discesa e qualche tratto in salita più o meno impegnativo, dopo una nuova galleria si giunge a Valgrisenche principale centro e sede comunale dell'omonima valle dove sono situate varie strutture turistiche utili all'occorrenza.
Dopo il paese, lasciata la deviazione per la diga, si comincia di nuovo a salire con un paio di tornanti che fanno guadagnare quota fino a Bonne (16,4 km -1813 m) , si comincia a vedere dall’alto il lago di Beauregard, siamo ormai ai limiti della vegetazione arborea si prosegue e in circa 3 km si giunge al punto panoramico di Pra Tesla (19,3 km - 1976 m) dove davanti a noi spicca il ghiacciaio del Ruitor.
Volendo proseguire si può scendere al villaggio di Uselliere ma dopo forzatamente si dovrà tornare indietro facendosi 200 metri di risalita...io francamente viste le nubi minacciose ho preferito tornare indietro e infatti mi sono fatto gli ultimi 3 km di discesa sotto l'acqua. La salita per via della prima parte si può considerare abbastanza impegnativa, merita di essere fatta anche per gli aspetti paesaggistici della valle dove l'uomo, a parte la diga, ha inciso con intelligenza.

Galleria Foto






Ingrandisci la mappa