Crea sito

Monte Vulture 1283 m

Il Vulture è un massiccio di origine vulcanica situato nella parte settentrionale della provincia di Potenza, in Basilicata. Chiaramente identificabile dalla pianura pugliese, esso é alto 1327 m ed è completamente circondato da estesi boschi, alle sue falde sono situati i laghi di Monticchio, anch'essi di origine vulcanica, e vari paesi tra cui Melfi, Rapolla, Barile e Rionero in Vulture,
Una strada asfaltata molto ripida vi sale in cima da Rionero in Vulture, essa é lunga 5,8 km per una pendenza media del 10,8 % che la rende alquanto impegnativa ed adatta a chi non disdegna queste pendenze.
In cima sono situati degli impianti per le telecomunicazioni civili e militari ed inoltre vi sorge il rifugio Vulture che io ho trovato chiuso, nonostante fosse il 15 di agosto, il traffico é piuttosto scarso, le condizioni dell'asfalto sono buone salvo un breve tratto che dirò.
Parcheggiata la macchina a Melfi ho percorso la vecchia statale fino a Rionero dove, poco prima di una rotonda, si imbocca a destra via monte Vulture ( non ho visto altre indicazioni!) , si comincia a salire per ora senza grossi problemi, arrivati ad un bivio si prosegue diritti,la strada si restringe e la pendenza sale oltre il 10%, si deve superare un tratto dall'asfalto deteriorato, breve ma che in discesa richiede cautela per evitare sorprese, per ora si sale allo scoperto e ciò in giornate calde potrebbe aumentare le difficoltà, arrivati nei pressi di una grande croce, che si lasca a destra, la strada concede un po di respiro, si continua poi a salire alternando tratti molto ripidi ad altri più pedalabili.
Più o meno a metà salita si penetra nel folto del bosco di latifoglie, ora si sale all'ombra, si ignorano vari bivi con sterrate fino a quando dopo un tratto impegnativo si arriva al bivio con una strada che sale agli impianti militari che non sono accessibili, si ignora e si prosegue fino ad arrivare, dopo una breve rampa, ad un piccolo piazzale, qui seguendo le indicazioni si prosegue a sinistra dove ci aspetta una durissima rampa di 200 metri al 18 %, qui ho rischiato di mettere il piede a terra, ma resistendo sono arrivato al rifugio Vulture 1283 m, proprio sotto ad alcune antenne televisive.
Ridisceso al piccolo piazzale, tra gli alberi si può chiaramente intravvedere la città di Melfi col suo castello, inoltre da qui sono segnati anche itinerari da percorrere a piede o in mtb che scendono lungo in fianchi del monte.
In BDC necessariamente bisogna ridiscendere a Rionero e di qui, volendo, prendendo a destra in direzione dei laghi di Monticchio si può completare il giro attorno al Vulture alternando tratti in salita ed in discesa senza pendenze eccessive ma che potrebbero pesare in considerazione dello sforzo sostenuto; in tutto sono circa 56 km e 1550 m di dislivello.
(Per la mappa si ringrazia l'Azienda di Promozione turistica di Potenza. La salita é l'itinerario 4.)