Crea sito
Alpe di Siusi - Alpe di Tires

In macchina raggiungiamo Ortisei alla stazione della cabinovia verso l'Alpe di Siusi. Dalla stazione superiore (2000m) inizia il nostro itinerario che in discesa seguendo il sentiero 9 ci porta a Sangria (1690m), da qui seguiamo la sterrata contrassegnata 30 fino ad un bv con indicazione rif. Zallingher e percorriamo la sterrata contrassegnata dal n7 che attraversa il Bosch dai Bues. superato il bosco il panorama si apre e ci appare un paesaggio decisamente splendido con la vista spazia dalle Odle in lontananza a nord, allo Sciliar verso ovest, sul Sassolungo e il Sassopiatto appena alla nostra sinistra, la strada tutto sommato non è troppo impegnativa e ci porta al rifugio Zallinger 2037m sosta ristoratrice base di polenta e birra.
Prendiamo poi in direzione del rif Dialer sempre seguendo il sentiero 7 si prosegue poi per il passo Duron 2187m ignorando la cementata che sale direttamente verso l'Alpe di Tires . Dal passo Duron prendiamo a Dx verso l'Alpe di Tires prima su sentiero quindi incrociamo la carrereccia proveniente dallo Sciliar proseguiamo con pendenza modesta sotto gli spettacolari Denti di Terrarossa.
E' l'anticamera dell'ultimo terribile tratto che inizia con un tratto cementato pche poi prosegue sterrato, la pendenza é assolutamente micidiale superiore al 20% siamo costretti ad alcune soste .. prima di arrivare finalmente al passo e all'omonimo rifugio.
Cristiano vorrebbe proseguire verso Siusi ma sentito il parere di altri bikers che ci prospettano la necessità di fare mezz'ora con la mtb in spalla, decidiamo di rifare in discesa il tratto fino al rifugio Dialer quindi proseguiamo per Compasch seguendo ai vari bv prima il sent.7 e poi ritroviamo l'asfalto che ci conduce a Compasch .
Da qui seguiama a dx l'asfalto poi deviamo a sinistra per una strada in discesa verso ortisei la pendenza si fa notevole ma per fortuna il fondo diventa asfaltato e dapprima ads un bv andiamo a dx facendo attenzione alla notevole pendenzaarriviamo alla srada del passo Pinei che noi seguiamo a dx fino alla statale per Ortisei che raggiungiamo in breve.

Galleria Foto